Azienda Sanitaria Locale Roma 6 - Regione Lazio
 
 
  •  DH1 Frascati
  •  DH2 Albano Laziale
  •  DH3 Ciampino
  •  DH4 Pomezia
  •  DH5 Velletri
  •  DH6 Anzio
  •  UOC Procreazione
      Cosciente e Resp.
  •  UOC Farmacia
      Territoriale
  •  UOSD Sanita
      Penitenziaria
  •  UOSD Medicina
      Legale
  •  UOC Supp. Amm.vo
      Dipartim. Territoriali
 
Parole chiave

DISTRETTO H2 - ALBANO LAZIALE
 

UOS Cure Intermedie

Assistenza Domicilare
RESPONSABILE cure.intermedie.dh2@aslroma6.it
INDIRIZZO via Galleria di sotto, 6 - Albano Laziale - c/o Distretto Sanitario
RECAPITI
  • Coordinatore Mario Vannoli 06 93273 345 - email: mario.vannoli@aslroma6.it
MODALITA' DI ACCESSO / ORARI La richiesta deve essere effettuata su modulo unico aziendale dal Medico di Medicina Generale o il Pediatra di Libera Scelta (allegato 1) e consegnata presso il Punto Unico di Accesso (PUA) dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.00, martedì e giovedì dalle ore 14.30 alle ore 16.30.
Il lunedì-mercoledì e venerdì sarà presente anche l'assistente sociale della UOS cure intermedie dalle ore 9.00 alle ore 12.00

Documentazione necessaria:
  • documento d'identità in corso di validità
  • verbale invalidità civile (se in possesso)
  • codice fiscale
Le prestazioni del servizio di assistenza domiciliare sono erogate dal lunedi al venerdì dalle 7.00 alle 19.00. Il sabato dalle ore 7.00-13.00. E’ possibile contattare direttamente il personale del CAD al N° 06/93273373 (segreteria telefonica pomeriggio e festivi) Ricevimento al pubblico il lunedì e mercoledì dalle ore 10.00 alle ore 12.00
  • Assistenza Infermieristica tel. 06 9327 3373
  • Assistenza Riabilitativa tel. 06 9327 3383
  • Assistenza Sociale tel. 06 9327 3382
DESCRIZIONE E FINALITA' DEL SERVIZIO Le Cure Internedie hanno come obiettivo principale l'assistenza ai soggetti fragili:
  • Attraverso il CAD (Centro Assistenza Domiciliare) l’attività viene rivolta ai soggetti in condizioni di non autosufficienza, permanente o temporanea che determini l’impossibilità ad accedere alle strutture sanitarie ambulatoriali, residenti nel territorio del Distretto o con domicilio sanitario nello stesso, senza limiti di età e senza limiti di reddito;
  • Attraverso l’Assistenza Domiciliare ad Alta Intensità (ADIAI), che è rivolta a pazienti residenti nel territorio del Distretto, in dimissioni dai reparti ospedalieri ad alta intensità e affetti da malattie neurodegenerative, da insufficienza respiratoria cronica grave con necessità di Ventilazione Meccanica Domiciliare invasiva e non, o totalmente dipendenti da ventilatore, con operatori sanitari;
  • Attraverso le valutazione per: ricoveri in RSA - Hospice - Assistenza Riabilitativa ex Art. 26
PRESTAZIONI EROGATE Visite mediche domiciliari:
  • Visite specialistiche
  • Visite UVM per valutazioni multidisciplinari
  • Visite per nutrizione artificiale
  • Prescrizioni protesiche
  • Visita programmata del MMG
  • Prestazioni Infermieristiche:
    • Medicazioni semplici e complesse
    • Prelievi ematici
    • Cambio catetere
    • Educazione sanitaria
    • Rilevazione parametri vitali
    • Addestramento all’utilizzo dei presidi sanitari in uso
Prestazioni riabilitative domiciliari (Trattamento rieducativo ortopedico e/o neurologico)
  • Valutazioni riabilitative
  • Sedute di fisiochinesiterapia
  • Addestramento alla mobilizzazione, posizionamento e all’uso di ausili protesici
 
Servizio per RSA e Hospice
RESPONSABILE cure.intermedie.dh2@aslroma6.it
hospice.dsh2@aslroma6.it
INDIRIZZO via Galleria di sotto, 6 - Albano Laziale - c/o Distretto Sanitario
RECAPITI
  • cure.intermedie.dh2@aslroma6.it
  • o recandosi presso il PUA dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.00, martedì e giovedì dalle ore 14.30 alle ore 16.30. Il lunedì-mercoledì e venerdì sarà presente anche l'assistente sociale della UOS cure intermedie dalle ore 9.00 alle ore 12.00.
MODALITA' DI ACCESSO / ORARI Dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.00, martedì e giovedì dalle ore 14.30 alle ore 16.30. Il lunedì-mercoledì e venerdì sarà presente anche l'assistente sociale della UOS cure intermedie dalle ore 9.00 alle ore 12.00.

Per i non residenti la domanda deve essere inviata attraverso il sistema informatico dalla ASL di appartenenza.

Documentazione necessaria RSA:
  • Documento di riconoscimento del paziente e di chi consegna la domanda
  • Codice fiscale
  • Calcolo ISEE dedicato alla procedura di inserimento in strutture socio sanitarie - RSA
HOSPICE - Autorizzazione al ricovero in Hospice legge n° 38/2010. Consegna al CAD/PUA distrettuale della seguente documentazione
  • Richiesta formulata dal M.M.G. o dal medico specialista ospedaliero direttamente alla struttura di ricovero scelta oppure al CAD di appartenenza territoriale che attiverà l’UVM per la valutazione della richiesta pervenuta.
DESCRIZIONE E FINALITA' DEL SERVIZIO Ricezione, valutazione e autorizzazione delle domande per la presa in carico dei pazienti in Hospice e RSA.
PRESTAZIONI EROGATE
  • valutazioni per ingresso e proroghe RSA
  • valutazioni per ingresso e proroghe Hospice
  • valutazioni per pz degenti presso reparti di lungodegenza medica o riabilitativa in fase di dimissione per assicurare la continuità assistenziale
MODULISTICA
  • Modulo unico di attivazione assistenza domiciliare, Hospice, RSA, riabilitazione ex art 26, disabilità - Vedi allegato 1
 
Disabilità Adulti
RESPONSABILE cure.intermedie.dh2@aslroma6.it
REFERENTE Assistente Sociale
INDIRIZZO via Galleria di sotto, 6 - Albano Laziale - c/o Distretto Sanitario
RECAPITI
  • Assistente Sociale tel. 06 9327 3383 / 3221
MODALITA' DI ACCESSO / ORARI Martedì dalle ore 9.00 alle ore 12.00. Il lunedì- Mercoledì e venerdì sarà presente presso il PUA dalle ore 9.00 alle ore 12.00
DESCRIZIONE E FINALITA' DEL SERVIZIO
  • Valutazioni pazienti adulti con disabilità
  • Valutazioni, autorizzazione e proroghe per terapia riabilitativa ex art 26
  • Valutazioni e autorizzazioni per CENTRI DIURNI disabili adulti di Ariccia "il Girasole", Lanuvio "l'Isola che c’è"
  • Supporto sociale per problematiche relative alla disabilità adulta
PRESTAZIONI EROGATE Valutazioni di problematiche legate alla disabilità adulta.
Stesura e attivazione di piani assistenziali individuali – PAI
CENTRI DIURNI "IL GIRASOLE" E L'ISOLA CHE C’È Perseguono la finalità di incentivare l’autonomia personale di persone affette da un handicap psico-fisico e/o sensoriale attraverso il potenziamento e/o il mantenimento delle capacità residue, offrendo loro una spazio che possa permettere di sperimentare direttamente forme più valide di relazione.

Tra le attività promosse ci sono i soggiorni estivi ai quali si accede con le seguenti modalità:
consegna presso l’ufficio protocollo del Distretto Sanitario di appartenenza della domanda entro il 30 marzo di ogni anno, indirizzata al Direttore Sanitario secondo il regolamento aziendale di cui alla Delibera DG n° 24 del 19/01/2015.
Allegato: regolamento
SERVIZIO TRASPORTO DISABILI Il cittadino disabile che ne faccia richiesta, può usufruire del trasporto dal domicilio al Centro (e ritorno) per effettuare trattamenti riabilitativi semiresidenziale ex art 26 legge 833/78.
  • Consegna presso le Cure Intermedie (CAD) o al PUA distrettuale della richiesta per il servizio trasporto con allegata la fotocopia del documento di riconoscimento del richiedente e del disabile
  • Certificato della struttura riabilitativa che dichiari i giorni di frequenza, gli orari e la presa in carico.
 
Riabilitazione Ex Art. 26 - legge 833/78
RESPONSABILE cure.intermedie.dh2@aslroma6.it
INDIRIZZO via Galleria di sotto, 6 - Albano Laziale - c/o Distretto Sanitario
RECAPITI
  • tel. 06 9327 3383
MODALITA' DI ACCESSO / ORARI Dal lunedì al venerdì dalle ore 7.30 alle 14.45 (previo appuntamento)
DESCRIZIONE E FINALITA' DEL SERVIZIO L’accesso i trattamenti, avviene con autorizzazione della ASL di residenza dopo valutazione multidimensionale (UVM) su richiesta del MMG
Consegna al CAD/PUA distrettuale della seguente documentazione:
  • Modello compilato dal medico di base oppure del medico ospedaliero o struttura sanitaria convenzionata.
Hanno diritto cittadini minori e adulti con disabilità fisica, psichica, sensoriale o mista che necessitano di presa in carico globale da parte di una équipe multidisciplinare che deve redigere un progetto ed un programma riabilitativo personalizzato e finalizzato al recupero funzionale e sociale.
MODALITA’ DI ACCESSO Dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle 12.00 previa telefonata
PRESTAZIONI EROGATE Valutazioni, autorizzazioni e proroghe per trattamenti riabilitativi ex art 26
MODULISTICA
  • Modulo unico di attivazione assistenza domiciliare, Hospice, RSA, riabilitazione ex art 26, disabilità - Vedi allegato 1
 
Centro Disturbi Cognitivi e Demenze (ex Unità Valutativa Alzheimer)
RESPONSABILE cure.intermedie.dh2@aslroma6.it
INDIRIZZO via Galleria di sotto, 6 - Albano Laziale - c/o Distretto Sanitario
RECAPITI
  • Segreteria: tel. 06/93273392
    Martedì e giovedì dalle 8.00 alle 14.00
MODALITA' DI ACCESSO / ORARI La prenotazione della prima 1° visita si effettua presso il CUP con impegnativa compilata come segue: "VISITA GERIATRICA CENTRO DEMENZE" con indicazione del sospetto diagnostico.
Orario di servizio:
  • Ambulatorio: Martedì e giovedì dalle 8.00 alle 14.00
DESCRIZIONE E FINALITA' DEL SERVIZIO
  • Accertamento della diagnosi
  • Trattamento farmacologico sia per i disturbi cognitivi che per quelli comportamentali programmando successivi follow – up per il monitoraggio dei suddetti trattamenti in relazione alle fasi e all’evoluzione della malattia
  • Valutazione psicosociale, per l’invio a percorsi di riattivazione e di riabilitazione cognitiva.
  • Attività formativa e informativa, di counseling e di sostegno psicologico dei familiari.
Il CDCD fornisce indicazioni, valutazioni e certificazioni per ottenere:
  • il riconoscimento dell’invalidità e dell’indennità di accompagnamento,
  • per l’eventuale riconoscimento dell’Amministratore di sostegno,
  • per l’accesso ai Centri Diurni Alzheimer.
  • per l’accesso ai Centri semiresidenziali e residenziali territoriali per Disturbi Cognitivo – Comportamentali.
  • Certificazioni per l’inserimento nella graduatoria sovradistrettuale dei soggetti con Demenza nell’ambito del Piano di Intervento regionale a favore dei malati di M. di Alzheimer ed altre forme di demenza.
PRESTAZIONI EROGATE Visita specialistica e controlli con presa in carico del paziente e del care-giver, Riabilitazione cognitiva, Supporto al care giver, Centro diurno
 
 
MODULISTICA
 
ATTIVITA'
 
 
 
© 2014 - ASL Roma 6 - sede legale: Via Borgo Garibaldi, 12 - 00041 Albano Laziale (RM) - Partita I.V.A. e C. Fiscale: 04737811002