Azienda Sanitaria Locale Roma 6 - Regione Lazio
 
 
  •  Polo H1
      Frascati
  •  Polo H1
      Marino
  •  Polo H2
      Albano Laziale
  •  Polo H2
      Genzano
  •  Polo H3
      Velletri
  •  Polo H4
      Anzio
 
Parole chiave

POLO OSPEDALIERO H1 - MARINO
 

UOSD Medicina Nucleare

RESPONSABILE Nicola Samuele Tiberio
COORDINATORE Carlo Silvagni
PERSONALE MEDICO Dr.ssa Anna Maria Filippis
RECAPITI Tel. 06 9327 3005 – 06 9327 3544 - Fax 06 9327 3524
DESCRIZIONE E FINALITA' DEL SERVIZIO Le indagini di Medicina Nucleare si avvalgono dell’utilizzo di Radiofarmaci generalmente somministrati endovena. Si tratta di sostanze chimiche che legate ad isotopi radioattivi (99mTc, I123, etc.) hanno una distribuzione organo specifica e pertanto ne consentono lo studio in vivo.

I radionuclidi o isotopi radioattivi emettono in seguito al decadimento radioattivo dei fotoni gamma di diversa energia. Le radiazioni emesse vengono registrate attraverso apparecchiature elettroniche (gamma camere) che restituiscono un’immagine planare o tridimensionale generalmente morfo-funzionale dell’organo in esame. Per questo le scintigrafie sono degli esami diagnostici al pari delle radiografie.

Oltre il 90% delle prestazioni diagnostiche eseguibili utilizzano come radionuclide il pertecnetato (99mTcO4-) ottenuto da un generatore portatile. La sua “emivita” di circa 6 ore con un’energia di 140KeV non pone particolari problemi di radioprotezione in ambito familiare. Così come le molecole ricostruite, essendo tutte di basso peso molecolare, non sono allergizzanti né danno luogo a reazioni avverse.
DOVE SIAMO Piano terra Padiglione A
PRESTAZIONI EROGATE
  • Apparato Cardiaco: Angiocardioscintigrafia all’equilibrio; SPECT Miocardica da sforzo o con test farmacologico; SPECT Miocardica di perfusione a riposo; Scintigrafia Miocardica per lo studio dell’innervazione cardiaca (Cardio-MIBG).
  • Apparato Osteoarticolare: Scintigrafia ossea totale corporea; Scintigrafia ossea segmentaria polifasica; Scintigrafia del Midollo Osseo.
  • Apparato Gastroenterico: Studio reflusso gastro-esofageo e duodeno-gastrico; Transito esofageo; Scintigrafia epatica SPECT; Scintigrafia epatobiliare sequenziale; Scintigrafia splenica; Scintigrafia delle ghiandole salivari; Scintigrafia per la dimostrazione di lesioni angiomatose epatiche; Scintigrafia per ricerca gastroenterorragie; Ricerca del diverticolo di Meckel.
  • Apparato Urinario: Scintigrafia renale statica; Scintigrafia renale sequenziale; Scintigrafia renale sequenziale con test farmacologico (Ace-inibitore); Scintigrafia renale sequenziale con test farmacologico (diuretico/furosemide);
  • Apparato Respiratorio: Scintigrafia polmonare perfusionale; SPECT polmonare.
  • Sistema Endocrino: Scintigrafia Tiroidea con 99mTcO4-; Scintigrafia delle paratiroidi con tecnica di sottrazione.
  • Sistema Nervoso Centrale: SPECT Cerebrale di perfusione; SPECT Cerebrale con 123 I-DATSCAN.
  • Miscellanea: Linfoscintigrafia per lo studio dei linfedemi; Ricerca linfonodo sentinella nel Tumore della Mammella; Ricerca del linfonodo sentinella nel Melanoma.
Art. 3 D.Lgs. 187/2000

Secondo il principio della giustificazione delle esposizioni radioattive tutte le prestazioni di Medicina Nucleare richieste andranno preliminarmente valutate dal Medico Nucleare attraverso la richiesta di prestazione “Visita Specialistica Medico Nucleare”.
MODALITA’ DI ACCESSO La segreteria della Medicina Nucleare è aperta dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 13:00 ed è raggiungibile telefonicamente al numero 06 9327 3005.
Presso la segreteria sarà possibile prenotare tutti gli esami, richiedere degli opuscoli informativi per la preparazione, ritirare le risposte.

Per la scintigrafia ossea totale corporea, la scintigrafia renale sequenziale e la scintigrafia tiroidea l’accesso e tramite RECUP con impegnativa redatta dal medico di medicina generale e/o specialista.
 
INFORMAZIONI UTILI
 
 
 
© 2014 - ASL Roma 6 - sede legale: Via Borgo Garibaldi, 12 - 00041 Albano Laziale (RM) - Partita I.V.A. e C. Fiscale: 04737811002