Elementi Navigazione

05/02/2020

Il Lazio esce dal commissariamento. L’Ok dalla conferenza Stato-Regioni

La conferenza Stato-Regioni ha espresso, in data 29 gennaio 2019, parere favorevole all'uscita dal commissariamento della Regione Lazio.

La ASL Roma 6: “Un risultato importante condiviso e da condividere con tutti i protagonisti”

Dopo l’ok della Conferenza Stato-Regioni all’uscita del Lazio dal commissariamento, la Direzione della ASL Roma 6 ha voluto nella giornata di ieri, martedì 4 febbraio 2020, condividere questo risultato con chi ha partecipato attivamente, tra mille sacrifici, al raggiungimento di questo obiettivo, incontrando sindacati, consiglio dei sanitari e collegio di direzione.

“Abbiamo incontrato i rappresentanti delle sigle sindacali,  il consiglio dei sanitari e il collegio di direzione – spiega il Direttore Generale della ASL Roma 6, Narciso Mostarda – proprio per far sì che attraverso loro arrivino i nostri ringraziamenti a tutti gli operatori, di tutti i settori, a tutte le persone che in questi lunghi 11 anni si sono sacrificati per far sì che, tra mille difficoltà, il diritto alla salute fosse garantito. Noi abbiamo dimostrato, insieme a tutta la rete regionale, di essere competitivi, essendo riusciti ad affrontare “tutti insieme” momenti anche molto difficili in un contesto “eccezionale” come quello del commissariamento. Gli incontri si sono conclusi con l’impegno a continuare a lavorare insieme e in sinergia per riparare i “guasti” che in questi anni siamo stati costretti a subire”.

 

Link al video dell'intervista all'Assessore alla Sanità, Alessio D'Amato