Elementi Navigazione

COME FARE PER

Emergenze

Una situazione di emergenza sanitaria rappresenta un evento improvviso ed imprevedibile che deve essere risolto tempestivamente.
 

Tutte le richieste di intervento debbono essere effettuate attraverso il numero di telefono 118 attivo H24.

Non serve prefisso, nemmeno dal telefono cellulare.
Il personale specializzato presente in centrale operativa filtra le richieste, risponde, organizza e coordina il soccorso sul luogo dell’emergenza fino al ricovero con invio di ambulanza; per eventi di particolare gravità può essere inviata l’eliambulanza regionale.
Il servizio di emergenza è gratuito.
 

NUMERO UNICO EMERGENZE 112

Il servizio Emergenza 112, è un servizio attivo già in diversi Paesi europei, dove tutte le telefonate confluiscono in un’unica Centrale di risposta, qualsiasi numero di soccorso venga chiamato.
Un numero unico per garantire sicurezza e assistenza:

  • Arma dei Carabinieri 112
  • Polizia di Stato 113
  • Vigili del Fuoco 115
  • Emergenza Sanitaria 118

 

CENTRI ANTIVELENI DEL LAZIO

L'avvelenamento può avvenire per ingestione (di farmaci, bacche velenosi, funghi o agenti chimici, detersivi), per inalazione (gas, vapori pericolosi o insetticidi) o attraverso la pelle (morsi di serpenti o punture di insetti).
In qualunque caso, la scelta migliore è portare immediatamente la persona al pronto soccorso più vicino.

Nel caso in cui l'ospedale sia lontano è importante chiamare subito un Centro Antiveleni che fornisce consulenze specifiche H24.

 

Policlinico Agostino Gemelli
Tel. +39 06 3054.343

Istituto di Anestesiologia e Rianimazione La Sapienza Università di Roma
Tel. +39 06 490.663

Ospedale Pediatrico Bambino Gesù
Tel. +39 06 6859.2763

 

UOC Pronto Soccorso Medicina di Urgenza

 

File allegati alla sezione:

Piano di Emergenza Intraospedaliera per Massiccio Afflusso di Feriti (P.E.I.M.A.F.)