Elementi Navigazione

DISTRETTO H2 - ALBANO LAZIALE

Servizio per il Trattamento delle Dipendenze - SerD

RESPONSABILE

Dott.ssa Giovanna Marafini

INDIRIZZO

Via G. Previtali (civico n.1) - Genzano

RECAPITI

Tel. 06 9327 4680 - 4681 - 4682

Fax. 06 9327 3777

serd.genzano@aslroma6.it

PERSONALE MEDICO

Dott. Mauro Pace - medico

Dott. Massimo Di Marco - medico

CPS Marinella Antonetti - infermiera

CPS Francesca Bernardi - infermiera

CPS Cesare Gatta - infermiere

CPS Maela Pelagallo - infermiera

CPS Sara Meconi - infermiera

CPAS Cristina Polimeno – assistente sociale

DESCRIZIONE E FINALITA' DEL SERVIZIO

Accoglienza, diagnosi, cura e riabilitazione di persone affette da dipendenze patologiche da sostanze stupefacenti, alcool, tabagismo, farmaci psicoattivi, gioco d’azzardo e addiction varie, attraverso l’elaborazione di programmi terapeutico–riabilitativi personalizzati.

PRESTAZIONI EROGATE

AREA SANITARIA:

  • Accettazione e diagnosi clinica
  • Visite mediche
  • Trattamenti farmacologici per la disintossicazione da sostanze Stupefacenti ed alcol
  • Terapie anticraving
  • Terapie per la prevenzione delle ricadute
  • Analisi cliniche: esame delle urine per la ricerca dei cataboliti delle sostanze psicotrope
  • Trattamento della psicopatologia di base avvalendosi, ove necessario, della consulenza del CSM
  • Prevenzione delle patologie correlate alla tossicodipendenza attraverso la presa in carico e la gestione della salute residua degli utenti, ove necessario in accordo con strutture specialistiche
  • Counseling pre e post test HIV per pazienti del Ser.D.
  • Terapie domiciliari
  • Consulenze, certificazioni
  • Valutazione e nulla osta medico per inserimento in Comunità Terapeutica Riabilitativa

Modalità di accesso: accoglienza diretta negli orari indicati, senza impegnativa del medico di base e senza pagamento di ticket.

Residenza nel territorio del Distretto H2

AREA SOCIALE E DELL’EDUCAZIONE DEGLI ADULTI:

ACCOGLIENZA

valutazione di Servizio sociale (individuale familiare e delle risorse del contesto sociale di appartenenza). REINSERIMENTO SOCIALE - SEGRETARIATO SOCIALE

ATTIVITÀ

  • Colloqui individuali e familiari.
  • Conduzione di gruppi (di auto mutuo aiuto guidato, multifamiliari (CAT), psicoeducativi.
  • Inserimento in comunità (residenziale/semiresidenziale).
  • Accompagnamento e verifica dei programmi di reinserimento.
  • Collaborazione con le Prefetture per le persone con segnalazioni ex art.75 e 121.
  • Misure sostitutive della custodia cautelare in carcere e alternative alla detenzione.
  • Collaborazione con altri servizi per i progetti di per i progetti di reinserimento sociale (ASL, Enti Locali, Terzo Settore, ecc.).
  • Modalità di accesso: Le prestazioni avvengono previo appuntamento (06 9327 4681).

INFORMAZIONI UTILI

Apertura al pubblico
dal lun al sab 7,30 - 13,30 / lun e merc 7,30 - 19,30.