Elementi Navigazione

DISTRETTO H3 - CIAMPINO

UOS Cure Primarie

AVVISO IMPORTANTE: Il centro prelievi è di nuovo operativo.

AVVISO IMPORTANTE -  SCELTA E REVOCA MEDICO 

La Direzione del Distretto Sanitario di Ciampino comunica che, limitatamente al periodo di emergenza COVID-19 la UOS Cure Primarie seguirà il seguente orario:

Esenzioni patologia nuove richieste:

  • lunedì – mercoledì – venerdì 09.00/12.00
  • tel. 06.9327.2943

Rilascio ricette Celiachia:

  • martedì e giovedì 09.00/12.00
  • tel. 06.9327.2943

Scelta e Revoca medico:

  • ON-LINE sul portale SALUTE LAZIO, se si è in possesso dell' identità digitale o utenza SPID
  • Recandosi presso il Distretto Sanitario:
    • dal lunedì al venerdì 08.00/12.00, in ordine di arrivo verrà rilasciato un numero di prenotazione entro e non oltre le ore 11.30
    • martedì e giovedì 14.00/16.00 in ordine di arrivo verrà rilasciato un numero di prenotazione entro e non oltre le ore 15,30
    • Tel. 06.9327.2952
       

ATTIVAZIONE TESSERA SANITARIA (TS-CNS)

E’ possibile attivare la tessera sanitaria recandosi presso il Distretto Sanitario al primo piano st. 11 nei giorni di:

  • martedì 09.00-12.00
  • giovedì 9.00-12.00 /14.30-16.00

 

Si ricorda che le esenzioni ticket per reddito, invalidità e patologia in scadenza sono prorogate fino al 30 settembre 2021

 

INDIRIZZO

Ciampino Via Mario Calò n° 5

 

Responsabile Dott.ssa Anna Petrilli - tel. 06.9327.2938 - email: anna.petrilli@aslroma6.it

Segreteria: tel. 09.9327.2943 martedì e giovedì dalle 9.00 alle 12.00
 

 

MODALITA' DI ACCESSO / ORARI
 

Esenzioni ticket per patologia, malattie rare e invalidità autorizzazione prodotti per malattie croniche e rare - Stanza n. 10

lunedì - mercoledì - venerdì ore 9.00 - 12.00

Documenti necessari per il rilascio e rinnovo delle esenzioni:

  • Modulo di richiesta debitamente compilato fornito dal nostro ufficio (allegato 1)
  • Fotocopia del documento d’identità
  • Fotocopia della tessera sanitaria
  • Certificato specialistico attestante la patologia ed il codice per cui si chiede l’esenzione o il verbale d’invalidità civile o di servizio (fotocopia).

Se la richiesta non è presentata dal titolare serve:

  • Delega
  • Fotocopia documento identità del delegato
     

Ambulatorio STP (Stranieri Temporaneamente Presenti) ed  ENI (Europeo Non Iscritto)

  • mart 11.00 - 13.00 (previa accoglienza al PUA) - Dott.ssa Anna Petrilli - tel: 06.9327.2938
     

Segreteria Medici di Medicina Generale e Pediatri di Libera Scelta - Stanza n. 12

  • Dal lunedi al venerdi ore 8.00 - 13.00

RICEVIMENTO M.M.G. E P.L.S.

  • dal lun al ven dalle 8.00 - 13.00 (i primi dieci giorni del mese)

ASSISTENZA SANITARIA ESTERO
(autorizzazione assistenza sanitaria italiani nelle UE con modello S1 - DPR 618, rilascio modelli dei paesi convenzionati con l’Italia)

  • Su appuntamento: il mercoledi e il venerdi ore 9.00 - 13.00

CONSEGNA RICETTE CELIACHIA

  • Il mart e il giov 9.00 - 12.00
     

Stanza n. 20/21/21 bis

  • Scelta e revoca del medico e pediatra di lebera scelta
  • Esenzione per reddito
  • Tessera sanitaria (rilascio sostitutivo Team in caso di smarrimento)
  • Assegnazione medico per pazienti in RSA
  • Iscrizione temporanea assistenza sanitaria
  • Rilascio tesserino STP ed ENI

Dal lunedi al venerdi 08.00 – 12.00 pomeriggio giovedi 15.00 - 16.00
 

Scelta e Revoca del Medico e Pediatra di libera scelta

Documenti necessari:

  • Copia documento di riconoscimento
  • Tessera TEAM (in visione)

Se la richiesta non è presentata dal titolare serve:

  • Delega
  • Copia documento identità del delegato

DOCUMENTI NECESSARI PER CITTADINI COMUNITARI:

  • Copia documento di riconoscimento
  • Copia codice fiscale (autocertificazione)
  • Copia contratto di lavoro
  • Copia ultima busta paga e/o copia documentazione versamento contributi INPS
  • Se disoccupati iscrizione centro per l’impiego (autocertificazione)

Se la richiesta non è presentata dal titolare serve:

  • Delega
  • Copia documento identità del delegato

DOCUMENTI NECESSARI PER CITTADINI EXTRACOMUNITARI:

  • Documento di riconoscimento
  • Codice fiscale (autocertificazione)
  • Copia permesso di soggiorno

Se la richiesta non è presentata dal titolare serve:

  • Delega
  • Copia documento identità del delegato

N.B. NEL CASO DI MEDICI ASSOCIATI ACCETTAZIONE DEL MEDICO SCELTO
 

Esenzione per reddito

Documenti necessari:

  • Copia documento di riconoscimento
  • Copia codice fiscale del dichiarante
  • Compilazione modulo di autocertificazione allegato 2 e 3

E’ INDISPENSABILE LA PRESENZA DEL DICHIARANTE; SOLO IN CASO DI MALATTIA SI PUO' DELEGARE PERSONA DI FIDUCIA

Se la richiesta non è presentata dal titolare serve:

  • Certificazione medica
  • Copia documento di riconoscimento del dichiarante
  • Copia codice fiscale del dichiarante
  • Documento di riconoscimento del delegato
     

Procreazione medicalmente assistita (PMA)

AUTORIZZAZIONI    

Nel caso in cui la coppia decida di rivolgersi ad un Centro PMA autorizzato ed accreditato/convenzionato di altra Regione (esclusa Lombardia per prestazioni di PMA eterologa), deve preventivamente ottenere l'autorizzazione presso il proprio Distretto di residenza. Possono accedere alle prestazioni di PMA le coppie:

  • in possesso della certificazione di infecondità/sterilità
  • di età non superiore ai 43 anni per la donna
  • che non abbiano usufruito già di n. 3 (tre) cicli presso strutture pubbliche/autorizzate accreditate.

L'istanza e la relativa documentazione allegata deve essere consegnata e/o spedita al Protocollo Informatico del Distretto Sanitario DH3 in via M. Calò, 5,  00043 Ciampino 
L'autorizzazione sarà rilasciata esclusivamente su modulistica interna ai sensi del DCA della Regione Lazio nU00029 del 04 febbraio 2016 e potrà essere ritirata presso la Direzione del Distretto di residenza, previo contatto telefonico da parte della segreteria, i cui recapiti sono di seguito riportati:

  • 06 93275588 – 06 93275553
  • e-mail: direzione.dh3@aslroma6.it

Il testo integrale è pubblicato sul BUR Lazio n° 12 del 11/02/2016 consultabile a questo link

Il Centro di PMA individuato è autorizzato come da allegato individuato al link dell’I.S.S.

 

DESCRIZIONE E FINALITA' DEL SERVIZIO

Le Cure Primarie hanno come obiettivo prioritario quello di garantire a tutte le persone, indipendentemente dal luogo di residenza, dal reddito e dal livello socio-culturale, che per qualsiasi motivo soggiornano sul territorio di competenza, facilità nell’accesso all’assistenza medica primaria, specialistica e alla continuità nella cura, oltre a svolgere funzioni amministrative necessarie al buon governo delle attività proprie del distretto sanitario territoriale.
 

MODULISTICA