Elementi Navigazione

Ospedale dei Castelli

Struttura

L’avvio del nuovo Ospedale dei Castelli è un sogno che si realizza, dal grande valore simbolico. Cuore del network allargato di competenze e strutture sanitarie del territorio, saprà rispondere in modo adeguato e capillare ai nuovi bisogni dei cittadini, facendo leva su tecnologia, accuratezza e rigorosi sistemi di controllo. Da una parte, dunque, attenzione agli standard di qualità, dall’altra la presa in carico di nuovi temi, si pensi alle patologie croniche generate dal progressivo allungamento della vita e in generale alle nuove istanze promosse dalla società in cambiamento. Il nuovo Ospedale dei Castelli, 60mila mq coperti, ha una capienza di 342 posti letto e subito, nella prima fase di apertura, ne verranno attivati 137. E' dotato di macchine a elevata performance tecnologica, due risonanze magnetiche, due Tac, due Angiotac, tre mammografi digitali e varie altre apparecchiature per la diagnostica.