Elementi Navigazione

Ospedale dei Castelli

UOSD Servizio Anestesia e Blocco Operatorio

 

RESPONSABILE

Dott.ssa M. Addolorata Bernardo
 

COORDINATORE

CPSE C. Maggiore
 

RECAPITI

 

DOVE SIAMO

Il Blocco Operatorio è situato al 2°Piano

 

PRESTAZIONI EROGATE

ANESTESIA PER LA GINECOLOGIA

  • L'attività anestesiologica viene svolta sia nell'ambito di attività programmata sia nel settore dell' emergenza-urgenza. Prima di ogni intervento chirurgico l'equipe anestesiologica si occupa della valutazione preoperatoria del paziente, al fine di quantificare il rischio e di scegliere la tecnica anestesiologica più appropriata alle condizioni cliniche del paziente e all'intervento chirurgico programmato.
    Vengono effettuate tecniche di anestesia loco-regionale e generale. Nell'immediato post-opertorio la paziente viene seguita dall'anestesista per eventuale stabilizzazione dei parametri vitali e viene inoltre impostata la terapia antalgica postoperatoria con tecnica di infusione continua endovenosa o peridurale.

ANESTESIA PER L'OSTETRICIA

  • L' equipe medica del servizio di Anestesia Ostetrica dell’Ospedale di Genzano, data la lunga esperienza nel campo ed i continui corsi di aggiornamento, è altamente specializzata nella gestione della Donna Gravida in tutti i suoi aspetti (percorso di accompagnamento alla nascita, parto, gestione del dolore del travaglio e del parto, management delle Urgenze e delle Emergenze del peripartum) e nell' assistenza e/o Rianimazione Neonatale, offrendo prestazioni che garantiscono la sicurezza, l' appropriatezza delle cure nonché la continuità assistenziale in conformità con i migliori standard di qualità del settore.
    Per i tagli cesarei programmati è stata introdotta la modalità di Taglio Cesareo “Dolce”. Tale tecnica innovativa si pratica solo nella nostra struttura ed in pochissime altre in Italia, ideata per rispettare a pieno le regole della “Golden Hour” e le indicazioni "dell' Ospedale Amico della Mamma e del Bambino".

CONSULENZE RIANIMATORIE in accettazione pediatrica e nei reparti di degenza.

CONSULENZE DI TERAPIA del dolore nei reparti con impostazione di piano terapeutico.

ATTIVITÀ AMBULATORIALE

  • Visite anestesiologiche preoperatorie per la chirurgia Ostetrico-Ginecologica e Oculistica.
    In corso di visita, l’anestesista, presa visione degli esami ematochimici e degli accertamenti effettuati, valuta le condizioni cliniche della paziente e l’idoneità della stessa all’anestesia per l’intervento proposto dal chirurgo.
    Visite anestesiologiche di fine gravidanza di preparazione al parto, alla partoanalgesia e per l’acquisizione del consenso informato. Si effettuano dalla 36.ma settimana in poi mostrando esami ematochimici praticati di recente, incluso l' assetto emocoagulativo, il gruppo sanguigno e l'ECG.

SERVIZIO DI PARTOANELGESIA

Referente: 

  • Il Servizio, attivo H24, si occupa del controllo del dolore durante il travaglio e il parto mediante la somministrazione di anestetici locali e oppioidi nello spazio peridurale e/o spinale, direttamente o attraverso un piccolo catetere che viene posto a livello lombare attraverso un apposito ago, poi rimosso una volta introdotto il cateterino. La tecnica viene illustrata da un anestesista alla donna, nel corso di preparazione al parto, organizzato dalle Ostetriche nel nostro Ospedale, in un ottica di collaborazione.

AMBULATORIO DI TERAPIA DEL DOLORE

CENTRO SPOKE Referente: 
Medici: 
Infermieri:
Contatti: Medici:    Infermeria: 

  • L’ambulatorio di Terapia del Dolore è gestito da specialisti in Anestesia Rianimazione e Terapia Antalgica ed ha come obiettivo primario quello di offrire assistenza a pazienti con sindromi dolorose di qualunque origine, in fase di dolore acuto e cronico. Garantisce la presa in carico del paziente, l’inquadramento diagnostico, la valutazione del dolore con scale validate, interventi terapeutici, valutazione dell’ efficacia del trattamento, impostazione del piano terapeutico per il MMG.

    Eroga prestazioni di terapia del dolore previste in regime ambulatoriale, utilizzando terapie farmacologiche e/o terapie strumentali mini-invasive ed invasive quali: infiltrazioni intrarticolari antalgiche, blocchi peridurali antalgici (cervicali, toracici, lombari), peridurali continue, blocco dei nervi periferici, infiltrazione PT, mesoterapia. Particolare specializzazione nella peridurale cervicale e nella cura dell’Herpes Zoster in fase acuta con somministrazione di farmaci per via peridurale come modalità di prevenzione della neuropatia posterpetica, cura della neuropatia posterpetica e della fibromialgia.
     

AMBULATORIO ANESTESIOLOGICO DI FINE GRAVIDANZA

 

 

AMBULATORIO ANESTESIOLOGICO PER VISITE PREOPERATORIE

 

 

AMBULATORIO ANESTESIOLOGICO PER APA CATARATTA

 

 

AMBULATORIO DI TERAPIA DEL DOLORE

 

 

MODALITA' DI ACCESSO

  • Per prestazioni ambulatoriali di visite anestesiologiche di fine gravidanza e di accesso alla Terapia del Dolore è necessaria l’impegnativa del MMG o dello Specialista con prenotazione. Per le visite di terapia del dolore l’impegnativa deve esser compilata come di seguito indicato: ”Prima visita anestesiologica per terapia del dolore più diagnosi”.
  • Le visite anestesiologiche in preospedalizzazione, per interventi chirurgici programmati e per APA Cataratta, vengono effettuate,senza impegnativa, tramite appuntamento fornito dai relativi Servizi.