Elementi Navigazione

Vaccinazioni anti Covid-19

Vaccino antiCovid 19 - info, FAQ e modalità di prenotazione

 

Vaccinazioni: accesso diretto senza prenotazione
 

OSPEDALI (orari: 8:30-19.00)

  • Frascati - via Tuscolana, 2
  • Velletri - via Orti Ginnetti, 7
  • Anzio - via Cupa dei Marmi, snc
  • Ospedale dei Castelli - via Nettunense, km 11,5 Ariccia


Vaccino 'Pfizer' fino a disponibilità giornaliera

necessaria tessera sanitaria o codice STP/Eni


PRESIDI (orari: lun-ven 14.00-18.30 - sab e dom 8.30-13.00)

  • Villa Albani - via Aldobrandini, 32 - Anzio
     

***Il servizio vaccinale presso lo spoke del presidio di Marino è temporaneamente sospeso***

 

Vaccino 'Moderna' fino a disponibilità giornaliera

necessaria tessera sanitaria o codice STP/Eni


***RESTANO ATTIVE ANCHE LE PRENOTAZIONI IN AGENDA***

 

AL VIA DOSE ADDIZIONALE (TERZA DOSE) VACCINO PER OVER 80 E OSPITI RSA 
A partire da mercoledì 29 settembre alle ore 24:00, sarà possibile prenotare la dose addizionale (terza dose) del vaccino anti Covid-19; oppure richiederla al proprio medico di famiglia. Si comincia con gli over 80 che hanno completato il ciclo vaccinale ENTRO il 31 marzo 2021. A seguire, gli altri che hanno fatto la seconda dose DOPO il 31 marzo 2021.

DUE MODALITÀ OPERATIVE DI PRENOTAZIONE:

  1. Online sul sito https://prenotavaccino-covid.regione.lazio.it/main/home, inserendo il numero della tessera sanitaria e scegliendo il centro vaccinale o la farmacia che si desidera; 
  2. Tramite il proprio medico di famiglia. 

Gli ospiti delle Rsa o delle altre strutture residenziali riceveranno la dose addizionale direttamente dalle équipe delle Asl, dalle Uscar o dalle strutture che li ospitano. Gli over 80 che hanno precedentemente ricevuto la vaccinazione anti Covid-19 a domicilio, verranno direttamente contattati dalle Asl e non devono quindi prenotare.

 

 

Cosa succede se si contrae l'infezione da SARS-CoV-2 dopo la somministrazione della prima dose di vaccino?

Con una nuova circolare, il Ministero della Salute chiarisce in merito alla vaccinazione anti-COVID-19 nei soggetti che hanno ha contratto un’infezione da SARS-CoV-2 successivamente alla somministrazione della prima dose di un vaccino con schedula vaccinale a due dosi.

La Circolare emanata ieri dalla Direzione Generale della Prevenzione Sanitaria del Ministero della Salute stabilisce che:

  1. chi ha avuto l'infezione entro il 14esimo giorno dalla somministrazione della prima dose di vaccino deve ricevere, il prima possibile, anche la seconda dose;
  2. per chi invece ha contratto l'infezione oltre il 14esimo giorno dalla somministrazione della prima dose, la schedula vaccinale si intende completata, in quanto l'infezione stessa è da considerarsi equivalente alla somministrazione della seconda dose. Pertanto in questi casi è previsto il rilascio del green pass.

 


Prenotazioni ordinarie

Terza dose (booster) over 60

Dose addizionale estremamente vulnerabili

Persone non ancora vaccinate

Adesioni personale sanitario non vaccinato

 

Certificazioni

Green Pass - Certificazione Verde Covid-19

Fascicolo Sanitario Elettronico

 

FAQ - Domande Frequenti sui vaccini antiCovid-19

FAQ - Campagna vaccinazione età 12-16 anni

 

 

File allegati alla sezione:

Piano Regionale campagna di vaccinazione anti Sars-Cov-2
Gestione delle richieste di approvvigionamento vaccini - da parte dei Medici di Medicina Generale - attraverso la piattaforma ReCUP