Elementi Navigazione

Vaccinazioni anti Covid-19

Vaccino antiCovid 19 - info, FAQ e modalità di prenotazione

 

Dal 16 febbraio accesso libero negli orari di apertura degli hub vaccinali
 

Orari dei centri vaccinali:

  • Presidio San Giuseppe (over 12 e pediatrico) - Albano Laziale
    • lunedì, mercoledì, venerdì, sabato e domenica dalle 08.00 alle 13.00;
    • martedì e giovedì dalle 14.00 alle 19.00.

*I giorni di Pasqua e Pasquetta (17 e 18 aprile) il centro vaccinale di Albano Laziale sarà aperto. Il 25 aprile il centro sarà chiuso.

  • Presidio "Villa Albani" (over 12) - Anzio
    • lunedì, mercoledì e venerdì dalle 08.00 alle 13.00;
    • martedì e giovedì dalle 14.00 alle 19.00;
    • sabato dalle 14.00 alle 19.00.
  • Presidio "Villa Albani" (pediatrico) - Anzio
    • venerdì dalle 14.00 alle 19.00;
    • sabato e domenica dalle 08.00 alle 13.00.

*Il giorno di Pasquetta (18 aprile) il centro vaccinale di di Anzio "Villa Albani" sarà aperto. Rimarrà chiuso il giorno di Pasqua (17 aprile) e il 25 aprile.

  • Centro vaccinale Villa dei Pini
    • dal lunedì al venerdì dalle 08.00 alle 12.00.
  • Centro vaccinale INI di Grottaferrata
    • mercoledì e venerdì dalle 08.00 alle 14.00.

 

Vaccino anti Covid-19 con prenotazione

 

AVVISI


Informazioni

 

In riferimento alla nota congiunta del Ministero della Salute con Aifa, Iss e CSS, dopo il pronunciamento di Ema ed Ecdc sulla seconda dose di richiamo del vaccino anti Covid-19 (secondo booster), e la riunione della Cts di Aifa, che indica le modalità di somministrazione,

Tenuto conto dell’attuale situazione epidemiologica, si raccomanda la somministrazione di una seconda dose di richiamo purché:

sia trascorso un intervallo minimo di almeno 120 giorni dalla prima dose di richiamo

  • alle persone di età ≥ 80 anni,
  • alle persone di età ≥60 anni: agli ospiti dei presidi residenziali per anziani, e alle persone con elevata fragilità motivata da patologie concomitanti/preesistenti (si rimanda alla tabella ‘allegato 2’ del documento del Ministero della Salute) 

Al momento, tale indicazione non si applica ai soggetti che hanno contratto l’infezione da SARS-CoV-2 successivamente alla somministrazione della prima dose di richiamo.

Si ribadisce, inoltre, la priorità di mettere in massima protezione tutti i soggetti che non hanno ancora ricevuto la prima dose di richiamo (booster) e per i quali la stessa è già stata raccomandata e di promuovere, richiamandone l’assoluta importanza, la somministrazione della quarta dose vaccinale in tutti i soggetti con marcata compromissione della risposta immunitaria, per cause legate alla patologia di base o a trattamenti farmacologici e ai soggetti sottoposti a trapianto di organo solido.

Si ricorda che, per quest’ultima categoria di soggetti, la somministrazione della quarta dose deve essere considerata equivalente a una dose di richiamo, consistendo il ciclo di vaccinazione primaria di tre dosi (cfr. circolare 13209-20/02/2022-DGPRE).

 

 

Cosa succede se si contrae l'infezione da SARS-CoV-2 dopo la somministrazione della prima dose di vaccino?

Con una nuova circolare, il Ministero della Salute chiarisce in merito alla vaccinazione anti-COVID-19 nei soggetti che hanno ha contratto un’infezione da SARS-CoV-2 successivamente alla somministrazione della prima dose di un vaccino con schedula vaccinale a due dosi.

La Circolare emanata ieri dalla Direzione Generale della Prevenzione Sanitaria del Ministero della Salute stabilisce che:

  1. chi ha avuto l'infezione entro il 14esimo giorno dalla somministrazione della prima dose di vaccino deve ricevere, il prima possibile, anche la seconda dose;
  2. per chi invece ha contratto l'infezione oltre il 14esimo giorno dalla somministrazione della prima dose, la schedula vaccinale si intende completata, in quanto l'infezione stessa è da considerarsi equivalente alla somministrazione della seconda dose. Pertanto in questi casi è previsto il rilascio del green pass.

 

 

Green Pass - Certificazione Verde Covid-19

FAQ - Domande Frequenti sui vaccini

 

File allegati alla sezione:

Piano Regionale campagna di vaccinazione anti Sars-Cov-2
Gestione delle richieste di approvvigionamento vaccini - da parte dei Medici di Medicina Generale - attraverso la piattaforma ReCUP